19679057 700876493433651 248829750809072340 o

Il giorno 27 Settembre 2013 nel centro di Milano si unirono le mani dei primi danzatori di horo. Accadde allora che il sogno di un gruppo di bulgari divenne realtà, e così nacque il gruppo folcloristico dei Balcani. Come da secoli i futuri danzatori si nutrirono di baniza prima di unire le proprie mani con quelle della musa della danza. La novella e la curiosità suscitata da essa attassero in loco finanche taluni italiani, che ben presto si lasciarono sedurre dalle melodie e dai suoni di cornamusa e tamburi.

Ancor oggi quell’euforia non si è placata, e si continua a danzare in cerchio ispirati da questi ritmi arcani.

Quel giorno furono gettate le fondamenta che poi diedero vita al gruppo folcloristico „Nashenzi“.

Durante lo scorso anno, seppur con una limitata esperienza alle spalle, ci siamo presentati davanti a numerosi pubblici, risquotendo sempre buona dose di applausi.

Benvestiti con gli abiti tradizionali abbiamo esordito anche sui palchi di qualche teatro.